Wed. Nov 25th, 2020

Rio Ferdinand sceglie il suo favorito “straordinario” per vincere la Champions League

Rio Ferdinand sostiene il Liverpool per mantenere la Champions League (BT Sport)

Rio Ferdinand ammette che il Liverpool è il suo “favorito straordinario” per vincere la Champions League in questa stagione.

La squadra di Jurgen Klopp deve invertire una sconfitta per 1-0 nell’andata contro l’Atletico Madrid se vuole raggiungere i quarti di finale e rimanere con la possibilità di conservare la corona europea.

Il Bayern Monaco ha mostrato le sue credenziali martedì sera con un’impressionante vittoria per 3-0 al Chelsea, mentre il Borussia Dortmund è anche responsabile della partita contro il Paris Saint-Germain dopo aver vinto una vittoria per 2-1 in Germania la scorsa settimana .

Altrove, il Manchester City è il favorito per raggiungere le ultime otto partite dopo una vittoria per 2-1 sul Real Madrid di mercoledì sera, mentre la Juventus ha bisogno di un risultato positivo a Torino dopo essere stata battuta dal Lione all’andata.

Il Liverpool è già sul punto di vincere il titolo di Premier League e l’ex difensore del Manchester United Ferdinand crede che la squadra di Klopp sia in pole position per prendere il doppio.

“Non posso guardare oltre Liverpool, se sono onesto”, ha detto Ferdinand a BT Sport.

Il Liverpool di Jurgen Klopp cerca di difendere la corona della sua Champions League (Getty Images)

“Penso che affronteranno l’Atletico Madrid, penso che sia una partita difficile, ma penso che Anfield gli dia una dimensione diversa.

“Il Bayern Monaco è stato fantastico ieri contro una squadra in cerca di forma e della propria identità proprio ora al Chelsea.

“Quindi potrebbero aver raggiunto il picco un po ‘prima, chissà, in futuro sono eccellenti, ma difensivamente sarei un po’ preoccupato per il Bayern.

“Ma Liverpool è il mio preferito.”

di più: calcio

Nel frattempo, Joe Hart ha sostenuto il suo ex club del Manchester City per vincere la Champions League contro i suoi avversari nazionali.

“Sosterrò ovviamente il Manchester City”, ha detto il portiere.

“Non posso credere che non abbiano ancora vinto, non posso davvero.

“Facendone parte, osservandolo e affrontando Pep Guardiola, il più grande manager di tutti i tempi come molte persone lo hanno chiamato, penso che sia prima o poi.

“E ovviamente, dovrà essere prima con quello che sta succedendo [with City’s Champions League ban]. “

Segui Metro Sport sui nostri social network, su Facebook, cinguettio e Instagram.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina sportiva.

di più: Manchester United FC