Coronavirus di Olga Kurylenko: Bond girl risulta positiva per Covid-19

Olga è risultato positivo (Foto: Vanni Bassetti / Getty Images)

La ragazza Bond Olga Kurylenko è risultata positiva al coronavirus.

La donna di 40 anni ha confermato di essere risultata positiva per il virus, che ha colpito più di 153.000 persone in tutto il mondo e ha causato la morte di 5.735 persone.

Condividendo una foto, guardando fuori dalla finestra su un balcone schizzato di pioggia, su Instagram, la star di Quantum of Solace ha scritto: “Chiusa a casa dopo essere stata testata positivamente per il coronavirus”. In realtà sono malato da quasi una settimana.

“Febbre e affaticamento sono i miei sintomi principali. Abbi cura di te e prendilo sul serio! “

L’attrice ha anche condiviso il suo messaggio in ucraino con i suoi 572.000 abbonati.

Fan e amici hanno inondato il post di auguri, Milla Jovovich commentando: “Oh mio Dio, sentiti meglio, signora! Preghiamo per te! “

Kurylenko è meglio conosciuto per aver interpretato la ragazza di Bond Camille Montes in Quantum of Solace nel 2008 al fianco di Daniel Craig, nonché per Oblivion con Tom Cruise, Johnny English Strikes Again e Momentum.

La star è la madre del figlio di quattro anni Alexander con il suo ex compagno Max Benitz.

Olga è l’ultimo personaggio pubblico a cui è stato diagnosticato il coronavirus dopo che la leggenda di Hollywood Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson sono entrambi risultati positivi la scorsa settimana.

Olga ha interpretato il ruolo di Camille in Quantum of Solace (Foto: Mgm / Columbia / Eon / Kobal / REX / Shutterstock)

La coppia è attualmente isolata in Australia, dove Hanks stava girando il film biografico Elvis Presley di Baz Luhrmann, ma sembrano mantenere il morale alto brindando a Vegemite e compilando una playlist di quarantene per superare la loro malattia.

Il presidente e CEO di Universal Music Lucian Grainge è stato ricoverato in ospedale per le cure di Covid-19, mentre la moglie del primo ministro canadese Justin Trudeau si è dimostrata positiva per il coronavirus la scorsa settimana.

Tom e Rita sono entrambi risultati positivi (Foto: Instagram)

E nel Regno Unito, il ministro della Salute Nadine Dorries si sta riprendendo da una diagnosi di Covid-19.

Il bilancio delle vittime nel Regno Unito è di 35, con 1.372 persone diagnosticate.

L’epidemia di virus ha avuto un effetto importante sull’industria dell’intrattenimento, con eventi, concerti e festival rimandati o annullati per impedire un’ulteriore diffusione.

di più: coronavirus

Una delle prime vittime del virus nel film è stato l’ultimo film di James Bond, No Time To Die, che è stato respinto a novembre dalla sua prima uscita all’inizio di aprile.

Il film di successo sarà l’ultima uscita di Craig nel 007, insieme alle ragazze di Bond Ana de Armas e Lea Seydoux.

Altri film respinti includono Fast and Furious 9, Peter Rabbit 2 e A Quiet Place 2.


Cosa significa autoisolamento?

Autoisolamento significa stare in casa ed evitare il contatto con altre persone per 14 giorni, secondo il SSN.

Ciò significa non andare al lavoro, a scuola, nei negozi o persino nel parco per un po ‘d’aria fresca, per ridurre al minimo il rischio di trasmissione di Covid-19.

I trasporti pubblici e i taxi sono un no-no e non dovresti avere visitatori, anche se stai a casa.

Si consiglia a chiunque sia isolato di chiedere ad amici, familiari e autisti di consegna di raccogliere le cose per te e lasciarle. Devi mettere un cartello all’esterno per dire alle persone che stai isolando te stesso e tutto deve essere lasciato sul pavimento fuori dalla porta di casa per evitare il rischio di nuove infezioni.

Devi lasciare un segno davanti alla tua proprietà se devi isolarti (Immagine: PA)

È sempre consigliabile per coloro che si isolano stare lontano dai loro animali domestici il più possibile e lavarsi le mani prima e dopo averli toccati.

Se vivi in ​​un appartamento condiviso e hai bisogno di isolarti, il consiglio è di rimanere nella tua stanza con la porta chiusa e uscire solo per usare le cucine, i bagni e gli spazi abitativi comuni se assolutamente necessario .

Chi dovrebbe isolarsi?

Il governo consiglia a chiunque ritorni dalle aree di Categoria 1 (Hubei, Iran, Italia e Daegu o Cheongdo in Corea del Sud) di andare direttamente a casa e isolarsi, anche se non hanno sintomi.

I viaggiatori dovrebbero usare il servizio coronavirus online 111 per scoprire cosa fare dopo.

Chiunque ritorni dalle aree di categoria 2 dovrebbe isolarsi e chiamare 111 se ha sintomi di Covid-19. Puoi trovare l’elenco di questi luoghi qui.

Hai una storia?

Se hai una storia di celebrità, video o foto, contatta il team di animazione di Metro.co.uk inviandoci un’e-mail all’indirizzo [email protected], chiamando il numero 020 3615 2145 o visitando la nostra pagina Invia roba – ci piace sentirti.

ALTRO: JLS vuole coinvolgere tutti i sei figli nella riunione

ALTRO: Piers Morgan sbatte Stereophonics e Lewis Capaldi per suonare in mezzo al coronavirus: “Siamo in guerra”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *