Il coronavirus uccide 55 nel Regno Unito dopo un aumento di 20

Oltre 150.000 casi sono stati diagnosticati in tutto il mondo (Immagine: Reuters)

Il numero di decessi per coronavirus nel Regno Unito è salito a 55 dopo la morte di 20 persone in sole 24 ore.

Il Ministero della Salute ha confermato che altre 171 persone sono risultate positive per Covid-19, portando il numero totale di infezioni a 1.543. Gli ultimi dati arrivano dopo che il Primo Ministro ha chiesto al Paese di effettuare un blocco volontario , mentre spiega la necessità di “azione drastica” per combattere la “rapida crescita” del coronavirus.

“Ora è il momento per tutti di interrompere i contatti non essenziali con gli altri e fermare tutti i movimenti non necessari”, ha detto il Primo Ministro ai giornalisti fuori Downing Street.

“Abbiamo bisogno che le persone inizino a lavorare da casa dove possono. E dovresti evitare pub, club, teatri e simili “, ha detto, avvertendo che senza queste misure, i casi potrebbero raddoppiare ogni cinque o sei giorni.

Per visualizzare questo video, abilitare JavaScript e prendere in considerazione il passaggio a un sito Web
browser che
supporta HTML5
video

Johnson ha detto che gli anziani e quelli con le più gravi condizioni di salute dovrebbero “proteggersi” per 12 settimane e ha ordinato alle persone di stare lontano per 14 giorni se solo una persona nella loro casa fosse malata.

Ha inoltre esortato a interrompere le visite non necessarie alle case di cura per proteggere le persone vulnerabili. Tuttavia, ha smesso di chiudere le scuole.

Per gli ultimi aggiornamenti e la copertura dei coronavirus nel Regno Unito e nel mondo, fare clic qui.

Da domani, i soccorritori non saranno gestiti dai soccorritori come sono normalmente. Johnson ha aggiunto: “Questi suggerimenti per evitare i contatti sociali sono particolarmente importanti per le persone di età superiore ai 70 anni, le donne in gravidanza e le persone con problemi di salute”.

Per visualizzare questo video, abilitare JavaScript e prendere in considerazione il passaggio a un sito Web
browser che
supporta HTML5
video

Per visualizzare questo video, abilitare JavaScript e prendere in considerazione il passaggio a un sito Web
browser che
supporta HTML5
video

Una stazione di Waterloo generalmente tranquilla dove milioni di persone in tutto il Regno Unito lavorano da casa (Immagine: PA)
Un acquirente ottiene le sue forniture presso Costco Lakeside a West Thurrock, Essex (Foto: Rex)
Il Primo Ministro si rivolge alla nazione sul coronavirus più tardi oggi (Foto: Reuters)

Ha detto che il coronavirus si sta diffondendo più velocemente a Londra che altrove nel paese e ha invitato i residenti della capitale ad attenersi in particolare alle nuove regole.

Facendo una dichiarazione ai Comuni sull’epidemia di coronavirus, il segretario alla salute Matt Hancock ha affermato che la pandemia è “la più grave emergenza sanitaria pubblica che la nostra nazione dovrà affrontare in una generazione”.

Hancock ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è proteggere la vita. Le nostre azioni hanno significato che la diffusione del virus è stata rallentata nel Regno Unito e vorrei rendere omaggio ai funzionari di Public Health England e NHS per il loro approccio esemplare alla ricerca dei contatti e il loro lavoro finora.

“Tuttavia, la malattia sta accelerando e [55] sono purtroppo morti. I nostri cuori in questa casa vanno alle loro famiglie. “

Il segretario alla salute Matt Hancock ha affermato che il coronavirus è la peggiore crisi di salute pubblica di una generazione (Foto: PA)

Hancock ha ribadito le promesse del bilancio della scorsa settimana di dare al SSN “tutto il necessario” per combattere la malattia.

Ha aggiunto: “ Ci riusciremo lavorando sul nostro piano d’azione per contenere, ritardare, ricercare e mitigare il virus e questo piano ha due obiettivi primari: proteggere il SSN costruendo e appiattendo la curva e proteggere la vita proteggendo i più vulnerabili. “

Hancock ha detto che la legislazione di emergenza sarà portata davanti al Parlamento giovedì, che conferirà al governo nuovi poteri per mantenere attivi i servizi pubblici.

Il segretario alla salute ha dichiarato che i ventilatori sono essenziali per trattare coloro che soffrono dei peggiori effetti della malattia e il governo ha chiesto ai produttori di intensificare gli sforzi per aiutare a produrre i kit necessari.

Coronavirus di emergenza La legge sarà approvata dal Parlamento giovedì (Foto: PA)

Ha detto ai deputati: “La ventilazione è essenziale per il trattamento di questa malattia e abbiamo acquistato apparecchiature di ventilazione dall’inizio della crisi.

“Ma abbiamo bisogno di più e oggi il Primo Ministro ha organizzato una chiamata con i produttori avanzati del paese chiedendo loro di unirsi a uno sforzo nazionale per produrre i fan di cui abbiamo bisogno.

“Abbiamo messo insieme un team dedicato per fare questo e siamo estremamente incoraggiati dalla portata della risposta finora.”

Per concludere la sua dichiarazione, il signor Hancock ha affermato: “Le misure che ho appena descritto non hanno precedenti in tempo di pace.

“Combatteremo questo virus con tutto ciò che abbiamo. Siamo in guerra con un assassino invisibile e dobbiamo fare tutto il possibile per fermarlo. “

Contatta il nostro team di notizie inviandoci un’e-mail a [email protected]

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina di notizie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *