Coronavirus UK: come far fronte se sei un lavoratore autonomo e perdi reddito

Perdere reddito può essere un problema (Foto: Ella Byworth per Metro.co.uk)

Se lavori per un’azienda, potresti abituarti a lavorare da casa, ma per i 4,9 milioni di lavoratori autonomi in tutto il paese, è un po ‘più difficile.

Il governo ha dichiarato che coloro che non hanno diritto a prestazioni di malattia legali, come i lavoratori autonomi, potranno richiedere le prestazioni di lavoro e di supporto (ESA) dal primo giorno anziché dall’ottavo giorno.

Ma funziona solo se sei davvero malato o ti è stato consigliato di isolarti. Molti lavoratori autonomi stanno lottando perché il lavoro viene annullato durante l’epidemia.

Ci sono cose che puoi fare se hai problemi. Il primo passo potrebbe essere quello di tagliare i costi: parla con il tuo fornitore di energia, la tua banca e chiunque altro paghi regolarmente su ciò che sta accadendo. Puoi anche chiedere a HMRC se puoi ridurre i pagamenti sul conto.

Lee Chambers è un consulente per le piccole imprese che afferma che è necessario sviluppare un piano durante questo periodo.

Disse a Metro.co.uk: “Per prima cosa, contatta i tuoi creditori, comunica la tua situazione.

“Questa chiarezza non è sempre consigliata, ma in tempi di crisi come questa, la comunicazione chiara è apprezzata e il livello di comprensione è aumentato.

“In secondo luogo, dai un’occhiata al tuo budget e vedi se ci sono spese correnti che possono essere mitigate per adattarsi alle circostanze attuali.

“In terzo luogo, prova a dare la priorità ai tuoi costi fissi e, se necessario, a stabilire le priorità individualmente. È inoltre necessario valutare il flusso di cassa per avere una visione dall’alto in basso di come gestirete le vostre finanze.

“Un’altra idea è quella di negoziare il rinvio del servizio a una data successiva piuttosto che la cancellazione.”

Il governo fornisce assistenza alle piccole imprese, ma abbiamo parlato con alcuni lavoratori autonomi di ciò che stanno facendo nel clima odierno.

Prova a fare ciò che puoi da remoto (Immagine: Ella Byworth per Metro.co.uk)

Come imprenditore, l’ho vissuto regolarmente. Inizialmente, la mia attività era soggetta a forti oscillazioni e mi sembrava di essere in una recessione, anche se l’economia globale non lo era.

È possibile dividere i passaggi dell’azione in due categorie.

1) Cose che avresti dovuto fare, ma probabilmente no, quindi ricordati di ricordarle in futuro.

Sii stanco del tuo stile di vita. Quando inizi a guadagnare di più quando il tempo lo permette, è molto facile aumentare rapidamente il costo della vita. Evita costosi pagamenti ricorrenti su attività deteriorate (le auto costose su PCP sono le peggiori). Una volta che ti sei abituato a un certo stile di vita, è piuttosto difficile tornare indietro.

Avere un fondo di emergenza. Dovresti risparmiare da 6 a 12 mesi sulle spese di soggiorno e tenerle in un conto di risparmio flessibile che paga tutti gli interessi che puoi ottenere.

Mantenere un alto tasso di risparmio quando i tempi sono buoni. Pensa almeno al 20% delle tue entrate.

2) Cose che puoi fare ora perché non hai fatto nulla di tutto ciò

Riduci i tuoi costi oggi. Fai un elenco di tutto ciò che spendi. Totalizza e riduci immediatamente il 10% delle cose che già sai di non aver bisogno.

Inizia a cucinare da solo. Preparare un pasto settimanale per quattro ore di sabato / domenica e incassare i pasti giornalieri non solo ti farà risparmiare una piccola fortuna rispetto a Pret / Uber Eats, ma sarai anche molto più sano.

Ciò sarà controverso, ma riduce i prodotti premium / biologici, quando ce ne sono regolarmente altrettanto buoni.

Parla con la tua società di mutui sulla ristrutturazione dei tuoi pagamenti. Potresti essere in grado di fare una pausa di pagamento per un po ‘o rifinanziare il tuo mutuo per estenderlo in modo che i pagamenti mensili diminuiscano. Se non disponi di una tariffa introduttiva di due anni o di una tariffa fissa, considera comunque il remortgaging, potrebbe farti risparmiare centinaia ogni mese.

Prendi l’autobus e un taxi

Per l’intrattenimento, prova i grandi spazi aperti. Fare una passeggiata nei boschi / colline. È gratuito, salutare, ottimo per la mente e hai meno probabilità di contrarre coronavirus che andare al pub.

Inizia l’agitazione laterale. Ci sono migliaia di siti Web e blog commerciali in cerca di buoni scrittori. Se riesci a scrivere in inglese, puoi farlo. Non devi essere uno specialista in materia o anche uno scrittore particolarmente bravo. La maggior parte degli autori di blog fa solo una piccola ricerca su Google e inizia a scrivere. Siti come Upwork, Problogger Jobs Board sono ottimi posti per trovare rapidamente lavoro retribuito, come all’inizio di questa settimana.

Maddi Cook possiede un salone

Vendi i voucher da utilizzare una volta che le cose si sono calmate (ad esempio £ 75 per £ 50) – per portare subito denaro.

Contatta proprietari e fornitori e richiedi periodi di pagamento / pause più lunghi, ecc.

Ridurre tutte le spese non essenziali.

Indaga su altre fonti di reddito, puoi vendere prodotti digitali?

Ho un salone ma sono anche un allenatore di salone online, il salone è attualmente BAU ma sono fortunato ad avere altri miei affari.

Questo è un periodo preoccupante, soprattutto per coloro che devono lavorare faccia a faccia e in stretto contatto.

Riduci le tue spese: rivedi il tuo budget. Le spese possono essere ridotte o ritardate nel corso dell’anno?

Aumenta le tue entrate. Ci sono servizi aggiuntivi che puoi offrire ai tuoi clienti o puoi offrire il tuo servizio in modo diverso?

Trascorri il tuo tempo inaspettato dando un po ‘d’amore ai meccanismi interni della tua attività, su cui di solito sei troppo occupato per concentrarti. (Al momento ho clienti in diversi paesi bloccati che stanno seguendo i nostri corsi online per migliorare le loro abilità, pronti per quando succede).

Ridurre le spese non necessarie è il numero uno, quindi fare una pulizia di primavera e vendere oggetti su eBay.

Sii più proattivo con l’acquisizione di nuovi clienti e mantieni felici quelli vecchi

Steve Morgan è un consulente SEO indipendente e autore di Anti-Sell

Rete online il più possibile, invece di fare affidamento sul faccia a faccia.

È molto facile pensare che il networking dovrebbe essere fatto in occasione di eventi di networking aziendale, ma con eventi cancellati / posticipati, questo può essere fatto invece in gruppi di Facebook, forum, Twitter, ecc. .

Scopri cosa puoi offrire da remoto. Puoi insegnare o consultare online? Investi anche nel futuro della tua attività imparando nuove competenze e impiegando tempo nella tua strategia, in particolare nel marketing. Ora hai la possibilità di fare le cose che dici sempre che faresti se avessi il tempo!

Se rischi di perdere un grande cliente, osserva quanti piccoli clienti dovresti ottenere per lo stesso importo.

Non è un segreto che le piccole imprese soffrano durante questo periodo, forse anche di più, delle grandi imprese che non sono a rischio di fallimento. Spesso, un piccolo supporto da parte di un libero professionista di qualità varrà l’investimento di una piccola impresa, anche in periodi di crisi finanziaria.

Raggiungi le piccole aziende con un’offerta specifica come “Scrivere e-mail Mailchimp e gestione delle liste – $ 250 per e-mail” con il tuo CV che dimostra che hai lavorato su clienti più grandi.

Le piccole imprese che in precedenza dipendevano dalle vendite biologiche ora potevano dire a se stesse: “Abbiamo davvero bisogno di assumere questa persona per iniziare a inviare e-mail di vendita proattive”. Sebbene i progetti siano piccoli, i risultati potrebbero essere enormi.

Offrire termini di pagamento flessibili. Gli individui e le aziende hanno ancora bisogno di servizi e potresti essere in grado di guadagnare più affari estendendo i termini di pagamento o offrendo piani di pagamento a rate.

Allo stesso modo, hai ancora bisogno di servizi e con i contatti giusti, puoi scambiare le tue abilità con loro. Puoi barattare per supporto di marketing, servizi di contabilità, idraulica, ecc.

I liberi professionisti e i lavoratori autonomi considerano la pandemia di coronavirus completamente nel modo sbagliato.

Invece, possiamo tutti usare questi tempi di inattività imprevisti per organizzarci meglio.

Dall’aggiornamento di database con contatti utili e l’ordinamento dei backlog dei laptop di backup, alla riorganizzazione degli addebiti diretti e degli abbonamenti di servizi, ogni ora aggiuntiva disponibile che appare improvvisamente nel tuo programma a causa di cancellazioni dovute dovrebbe essere usato per renderti più produttivo e pronto a lavorare ancora meglio quando le cose iniziano a tornare alla normalità.

Le risposte sono state modificate per chiarezza.

ALTRO: Come eseguire le operazioni quando si lavora da casa durante la pandemia di coronavirus

ALTRO: Come lavorare in modo efficace a casa – Secondo la donna digitale dell’anno

ALTRO: Le persone condividono storie strazianti su come il coronavirus influisce sul loro lavoro

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *