Come attivare gli sfondi virtuali in Zoom

Se non vuoi che i colleghi vedano la tua casa durante una riunione video, scopri come utilizzare la funzione di sfondo virtuale di Zoom.

Mentre più uffici chiudono, i piani di viaggio vengono fermati e le restrizioni al coronavirus aumentano, molti professionisti si trovano ad affrontare il lavoro a casa per un lungo periodo. I download di strumenti di collaborazione virtuale come Zoom sono saliti alle stelle e molti utenti stanno probabilmente vivendo riunioni online e lavori remoti tramite tali app per la prima volta.

VEDERE: Coronavirus: criteri e strumenti IT critici di cui ogni azienda ha bisogno (TechRepublic Premium)

Non tutti hanno un ufficio a casa, quindi le persone che partecipano a una riunione video potrebbero trovarsi in una camera da letto, in cucina o in altri spazi che tutti i partecipanti possono vedere quando il video è abilitato. Lasciare i colleghi nel tuo spazio privato può essere scomodo, motivo per cui Zoom offre sfondi virtuali che consentono agli utenti di nascondere facilmente ciò che si nasconde dietro di loro.

Gli sfondi virtuali Zoom hanno un requisito hardware per funzionare. Quando si seguono i passaggi seguenti, è possibile che venga visualizzato un messaggio che informa che il computer non soddisfa i requisiti; puoi comunque fare clic e provare gli sfondi virtuali, ma le tue prestazioni possono variare.

Nota: L’aumento della domanda sui server Zoom durante l’epidemia di COVID-19 significa che le funzioni di accesso telefonico potrebbero essere limitate: assicurati che il tuo computer abbia un microfono e / o una fotocamera per utilizzare Zoom al massimo. Inoltre, questo suggerimento è stato scritto utilizzando la versione desktop di Zoom di macOS con un account utente gratuito, anche se gli utenti Windows dovrebbero comunque essere in grado di seguire questi stessi suggerimenti.

Con l’app desktop Zoom aperta, cerca l’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra (Figura A). Fai clic sull’ingranaggio per aprire la finestra Impostazioni.

Figura A

figura-a.jpg

Con Impostazioni aperte, dovresti vedere Sfondo virtuale circa a metà in basso a sinistra. Fai clic su quello e vedrai la pagina Sfondo virtuale (Figura B) o l’avviso che l’hardware non soddisfa i requisiti. Se appare quest’ultimo basta fare clic su: puoi ancora provarlo.

Figura B

figure-b.jpg

Nella finestra Sfondo virtuale, puoi vedermi nel mio ufficio e anche un paio di opzioni per l’immagine di sfondo. Nel Figura C, Ho attivato uno sfondo virtuale facendo clic su di esso.

Figura C

figure-c.jpg

C’è un segno più sotto l’immagine di anteprima in cui è possibile fare clic per aggiungere una nuova immagine di sfondo di propria scelta.

Puoi anche attivare o disattivare gli sfondi virtuali durante una riunione facendo clic sul pulsante freccia a destra del pulsante Interrompi video (Figura D). Questo è tutto quello che c’è da fare.

Figura D

figure-d.jpg

Vedi anche

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *