Wed. Nov 25th, 2020

Lo studio mostra come i “controllori d’élite” soffocano l’HIV

Alcune persone con HIV hanno una capacità apparentemente miracolosa di controllare la malattia senza farmaci antivirali per tutta la vita o trapianti di midollo osseo rischiosi, e ora un nuovo studio mostra come questo gruppo “elitario” resista alle infezioni.

In meno dello 0,5% delle persone HIV, il virus smette di replicarsi senza la necessità di farmaci, anche se alcuni virus latenti continuano a persistere nel corpo, secondo lo studio pubblicato il 26 agosto sulla rivista Natura. L’HIV si nasconde nei geni umani, ma una nuova ricerca suggerisce che a volte questi geni nascondono l’agente patogeno in regioni del genoma in cui non può essere copiato, Lo ha riferito il New York Times, impedendo così al virus di replicarsi e mantenendo l’infezione sotto controllo.