Fiumi nascosti di acqua calda minacciano il vasto ghiacciaio antartico

Uno dei ghiacciai più grandi e instabili del antartico scivola nell’oceano. Ciò è dovuto, in gran parte, ai fiumi nascosti di acqua calda che le lubrificano la pancia, più che mai nell’età del cambiamento climatico. Ora i ricercatori sanno che aspetto hanno questi canali invisibili.

Utilizzo di apparecchiature in grado di misurare le fluttuazioni di gravità, radar e onde sismiche, gli scienziati sono stati in grado di mappare con precisione i luoghi in cui questi canali di fusione glaciale attraversano il fondo marino profondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *