Identificati i corpi dei combattenti morti a Donetsk, trentratré sono russi



Tutti i corpi dei combattenti rimasti uccisi negli scontri all’aeroporto di Donetsk sono stati identificati, trentatré sono di uomini russi.

Lo fa sapere il premier dell’autoproclamata Repubblca Popolare di Donetsk. Alexander Borodai ha detto che i cadaveri saranno trasferiti dall’obitorio per essere consegnati ai parenti.

Gli altri corpi appartengono a combattenti provenienti da diverse città dell’Ucraina orientale, ha aggiunto un militante:

“Posso solo dire di sperare che l’Ucraina si de…
ALTRE INFORMAZIONI:

Quali sono le notizie di oggi? Clicca per vedere:

euronews: il canale di informazione più seguito in Europa.
Abbonati !

euronews è disponibile in 14 lingue:

In italiano:
Sito web:
Facebook:
Twitter: .

source

One Response

  1. Milton

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *