Gli scienziati del clima scoprono una nuova temperatura record in Groenlandia

Sulla scia del estate più calda l’emisfero settentrionale non ha mai visto, i ricercatori delle Nazioni Unite che scavano attraverso i record climatici hanno riportato una scoperta spaventosa: il 22 dicembre 1991, una stazione meteorologica remota in cima al Groenlandia La calotta glaciale ha registrato una temperatura di meno 93,3 gradi Fahrenheit (meno 69,6 gradi Celsius), la temperatura più fredda mai registrata nell’emisfero settentrionale.

Il nuovo record congelato, annunciato mercoledì 23 settembre in una relazione dell’Organizzazione meteorologica mondiale delle Nazioni Unite (WMO), trema oltre il precedente record di meno 90,4 F (meno 67,8 C) registrato in due diverse città nell’Artico siberiano, la prima nel 1892 e la ‘altro nel 1933. Per confronto, tutti e tre i minimi estremi superano la temperatura media su Marte, che è approssimativamente meno 81 F (meno 63 C), secondo la NASA.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *