Sat. Nov 28th, 2020

Conti in tasca al 110%: caso per caso come funziona e quanto risparmi

domenica speciale del lunedì

La ripresa autunnale è il momento chiave per condomini e proprietari per valutare quali interventi è possibile effettuare: ecco la guida per scoprire tutti i vantaggi del superbonus.

immagine di caricamento predefinita
(frrlbt – stock.adobe.com)

Il recupero autunnale è il momento chiave per condomini e proprietari per valutare quali interventi è possibile effettuare: ecco la guida per scoprire tutti i vantaggi del superbonus.

1 ‘letto

Il super bonus del 110%, istituito dal governo con il decreto Relance per la riqualificazione energetica degli edifici, sta suscitando enorme interesse. La ripresa dell’autunno è il momento chiave per le assemblee condominiali e per i proprietari per valutare quali interventi è possibile effettuare e con quali diverse opzioni di gestione dei costi, compresa la detrazione dell’imposta sul reddito dai proprietari. persone fisiche, sconto fattura e bonifico. Qual è il vantaggio o no? E, cosa più importante, cos’è il 110% e come funziona effettivamente?
Conti alla mano, lunedì 21 settembre Il Sole 24 Ore “mette in campo il superbonus” con uno studio speciale in cui vengono prese in considerazione quattro tipologie di immobili:
° casa unifamiliare;
° comproprietà con sistema centralizzato;
° comproprietà con sistema autonomo non modificato;
° comproprietà con impianto autonomo da trasformare in centrale.

Per ognuna di queste situazioni vengono studiati due aspetti attraverso una simulazione: da un lato, gli interventi ammissibili per ottenere il miglioramento richiesto della classe energetica, i costi di dettaglio e il beneficio del superbonus; dall’altro il beneficio aggiuntivo in termini di risparmio energetico che si otterrà grazie a questi interventi, con un confronto una tantum, voce per voce, sulle fatture ante e post.